Home / Azione / Baywatch
Baywatch

Baywatch

Summer Quinn: Mi stai guardando le tette per caso? Dovresti guardami in faccia.
Matt Brody: Ci sto provando, ma è molto vicina alle tue tette.
Summer Quinn: Già!
(Summer Quinn e Matt Brody – Alexandra Daddario e Zac Efron)

Chi è cresciuto negli anni ’90 non può dimenticare le lunghe corse al rallentatore e gli splendidi paesaggi balneari di una delle serie tv più iconiche dell’epoca, Baywatch (1989-2001), appuntamento pomeridiano per eccellenza per chi sognava il sole e il mare delle spiagge californiane, al fianco di uomini senza paura come i guardaspiaggia del posto.

Protagonista di questo appuntamento era il David Hasselhoff del telefilm di successo Supercar (1982-1986), che ricopriva il ruolo del tenente Mitch Buchannon, la cui presenza è stata la costante di 12 anni di messa in onda di questo mitico serial, nato nel 1989 e conclusosi nel 2001, ed al cui fianco si alternavano altri interpreti che incarnavano tutto il “bello” del contesto raccontato, tra forme prosperose e muscoli scolpiti; tanto per dire alcuni nomi, Nicole Eggert, Erika Eleniak, Alexandra Paul, David Charvet, Billy Warlock, Yasmine Bleeth e lei, Pamela Anderson, forse la donna immagine della storia, che ricopriva i panni della formosa C.J. Parker.

Oggi, 2017, Hollywood dà il ben servito a questo mitico show televisivo, regalandogli una pellicola che potesse eguagliarne bellezze locali e freschezza narrativa, tanto per catturare un nuovo pubblico di giovani e coinvolgerli in queste vicende balneari; protagonista dell’opera è Dwayne Johnson, appena reduce dal successo di Fast & Furious 8 (2017), a cui spetta il ruolo di Mitch, tentando magari di eguagliare l’aurea cult che Hasselhoff ha emanato per anni, mentre al suo fianco possiamo trovare attori teen come Zac Efron, Alexandra Daddario, Kelly Rohrbach e il paffuto Jon Bass, la cui presenza già getta le basi dell’autoironia su cui si basa questa pellicola.

Regista dell’opera è il Seth Gordon di Come ammazzare il capo e vivere felici (2011), un esperto del settore
risata, la cui esperienza dovrebbe dare un forte contributo a questo nuovo lavoro hollywoodiano.

La storia ruota attorno al prode guardaspiaggia Mitch (Johnson), un uomo integerrimo e sempre dedito al proprio dovere, sulla cui professionalità conta l’incolumità delle coste californiane e dei suoi bagnanti.
A dargli una mano ci sono le colleghe C.J. Parker (Rohrbach) e Stephanie Holden (Ilfenesh Hadera), più l’arrivo di tre nuove reclute che rispondono al nome di Matt Brody (Efron), Summer Quonn (Daddario) e Ronnie Greenbaum (Bass), che dovranno dimostrare con tutto se stessi quanto questo posto se lo sono meritati. Ma le intricate trame di una potente donna d’affari, Victoria Leeds (Priyanka Chopra), faranno in modo di portare qualche disordine tra le spiagge del luogo, solo che Mitch e il suo team non possono permettere tutto ciò.

Data l’indole estrema di certa commedia americana odierna, ritrovarsi un prodotto fin troppo leggero e, tanto meno, pecoreccio era una prassi che chiunque si sarebbe potuto aspettare in questo caso, ed infatti non mancano la presenza di momenti imbarazzanti (inevitabile la gag di un pene incastrato in una sdraio) e parentesi ai limiti del parodistico (tutte quelle che rifanno il verso al serial originale, tra stop motion e azioni di salvataggio); ma mai ci si sarebbe aspettato da un prodotto del genere un’imprevedibile caduta di ritmo così drastica, dovuta all’inserimento di una sottotrama poliziesca che poco c’entra col resto dell’operazione.

In poche parole Gordon non riesce ad amalgamare la traccia action con quella comica, creando un pasticcio narrativo che varia tra momenti adrenalinici all’acqua di rose (inseguimenti e scazzottate, come anche un finale coi “fuochi d’artificio”) e parentesi ridicole che dovrebbero far ridere (il momento dell’obitorio con la presenza di un pene posticcio), il tutto senza dar modo al suo cast di spiccare nel giusto modo, ed ugual discorso vale per le ridicole apparizioni di Hasselhoff e la Anderson. Peccato.

Summer Quinn: Mi stai guardando le tette per caso? Dovresti guardami in faccia. Matt Brody: Ci sto provando, ma è molto vicina alle tue tette. Summer Quinn: Già! (Summer Quinn e Matt Brody – Alexandra Daddario e Zac Efron) Chi è cresciuto negli anni ’90 non può dimenticare le lunghe corse al rallentatore e gli …

Review Overview

AMAZING STARS

Mediocre

Summary : Prodotto fin troppo leggero e pieno di momenti imbarazzanti e parentesi ai limiti del parodistico. Gordon non riesce ad amalgamare la traccia action della storia con quella comica, inserendo una sottotrama poliziesca che poco c`entra con il resto. Peccato.

User Rating: 1.35 ( 1 votes)
25

 Baywatch

Genere: AzioneCommedia, Drammatici

Interpreti: Dwayne Johnson, Zac Efron, Priyanka Chopra, Alexandra Daddario, Jon Bass, Kelly Rohrbach, Ilfenesh Hadera, David Hasselhoff, Hannibal Buress, Jack Kesy, Pamela Anderson

Un film di: Seth Gordon

Durata: 116 minuti

Data di uscita: 1 giugno 2017

About Mirko Lomuscio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close